venerdì 22 agosto 2008

Formaggi francesi; o si amano o si odiano


I formaggi francesi artigianali puzzano! Ebbene si, e guai se non fosse così… Ma chi se lo mangia un formaggio che puzza?

Domanda lecita, infatti tutto ruota intorno al concetto di “puzza”, un concetto molto relativo se si tratta di formaggi. Se siete come noi che amiamo i formaggi francesi, allora quella puzza sarà un odore gradevolissimo di formaggio “vivo”, un formaggio che parla, che racconta la sua storia, da dove viene e come è stato prodotto. Se invece siete di quelli che non apprezzano i formaggi francesi, allora percepirete un odore sgradevole, aggressivo ed ingombrante.

Una nostra affezionata cliente di Pavia acquista da noi l’Epoisses de Bourgogne, uno dei più noti formaggi francesi a pasta molle. Ultimamente in una mail molto simpatica ci ha scritto che il formaggio è si buono, ma quando apre la scatoletta di legno che lo racchiude, il marito, che non lo apprezza particolarmente,si allontana da tavola finchè il naso non gli si è assuefatto a quell’odore che noi chiamiamo di “pascolo”.

La differenza tra un formaggio francese artigianale ed uno industriale è abissale, questo vale per tutti i formaggi, ma con i francesi la differenza è più facilmente percepibile.
Un Camembert, un Livarot, un Reblochon, lo potete trovare tranquillamente al supermarket (almeno in alcuni). Quando andrete ad aprirlo state pur certi però che non “puzzerà”; gli odori e i sentori che dovrebbe emanare sono appiattiti dal metodo di produzione industriale che fornisce un prodotto mediamente apprezzabile da tutti, un prodotto appunto da grande distribuzione.

Se vi capitasse di incontrare Robert Bedot, provate a dirgli che i suoi formaggi puzzano!! :-)

Per saperne di più sui formaggi francesi consultate questo sito.

4 commenti:

stefano ha detto...

Effettivamente mi è capitato di acquistare alcuni caprini francesi al supermarket e non hanno niente a che vedere con quelli che ho assaggiato un paio di settimane fà a Nantes..., avevano un sapore decisamente più intenso

sandra ha detto...

Io li amo decisamente! :)))
Con le ostriche sono uno dei cibi che amo di più quando vado a Nizza!
Buon lavoro!

La Boutique del Gusto ha detto...

Ciao Sandra.., noi siamo sicuramente dalla tua parte!! :)

Anonimo ha detto...

dove comprarli in grandi quantità?