venerdì 17 ottobre 2008

I formaggi di Alberto Marcomini


Non l'avevamo riportato nelle schede prodotto..., ma prendendo spunto da una e-mail di un gentile signore che ci chiedeva informazioni circa la provenienza della nostra Toma Piemontese e del Castelmagno, adesso abbiamo pensato di scrivercelo.

La maggior parte dei formaggi presenti nel nostro catalogo sono stati inseriti da Alberto Marcomini nella sua selezione "Non toccatemi il formaggio".

Alberto Marcomini è un noto affinatore italiano di formaggi, formaggi scelti da lui personalmente sulla base di rigidissimi criteri a cui questi formaggi devono rispondere.


La prima regola, quasi banale a dirlo, è che devono essere assolutamente formaggi artigianali, poi ce ne sono tante altre...

Se volete conoscere meglio Alberto Marcomini visitate il suo sito a questo indirizzo.

Berny

4 commenti:

sandra ha detto...

Ho visto questo volume nel reparto formaggi di EATALY la scorsa settimana, e miha incuriosito.. :))
certo che postato da te, e dedicato al formaggio.. ;DDDD

La Boutique del Gusto ha detto...

Ciao Sandra, io purtroppo non posso godere di suddetti formaggi anche se sono incaricato di scriverne sul blog.., ma ti assicuro che sono circondato da gente che gli ha assaggiati e apprezzati talmente tante volte che posso parlarne per sentito dire da loro..., è come se li avessi mangiati anche io... :))

Berny

Gigio ha detto...

Non capisco se Toma e Castelmagno siano del grande Marcomini affinatore o quelli che Marcomini raccomanda nel suo libro e affinati o prodotti da altri. Qualunque sia la veritá saranno grandi formaggi sicuramente perché siamo di fronte all'unico maitre fromager d'Italia. A proposito del Castelmagno quello da voi proposto é il dop 60 giorni bianco e friabile come il marmo o quello d'alpeggio di 5 e piú mesi erborinato. Saró un bastian contrario ma io preferisco il 60 giorni che Raspelli chiama castelgesso e che molti gourmet non apprezzano. Per me in quella versione é uno dei primi 5 formaggi al mondo...

La Boutique del Gusto ha detto...

Ciao Gigio, i formaggi fanno tutti parte della sua selezione, alcuni dei quali sono affinati personalmente da Marcomini, cmq sono formaggi di vari produttori italiani che per la qualità dei loro formaggi possono fregiarsi di essere stati selezionati da Marcomini.., ed è un bel vanto!
Per quanto riguarda il Castelmagno, quando è disponibile è quello bianco DOP, non quello erborinato...

Berny