mercoledì 28 gennaio 2009

Carciofi sott’olio


Fiori di carne vegetale… La rustica dolcezza e l’amabile forza amarognola, rendono i carciofi un gustoso contrappunto per uno spuntino o un pranzo. Soprattutto se sono di alta qualità, lavorati dal fresco e torniti al coltello. Quasi tutti in olio extravergine d’oliva.

Hirpus – via Modena 57, Carife (AV) – Tel: 082 795 626 ( Potenza e equilibrio, carciofi violetti campani tagliati a spicchi. Buonissimo l’extravergine, da olive ogliarola. Teneri ma non cedono al morso )

Agnoni – C.da Copellaro, Cori (LT) – Tel: 06 9678 668 ( Un carciofo con i muscoli. I Grandi romaneschi IGP con il gambo, trasformati freschi e messi in olio extravergine dell’azienda, con aggiunta di quello di girasole, erbe aromatiche. Una esplosione di sapori. Sul nostro sito a questa pagina. )

Ursini – via S. Giovanni in Venere 5, Fossacesia (CH) – Tel: 087 260 361 ( Innovazione e eleganza. Tra i due tipi, i classici di Capello e il carciofotto alla liquirizia del Sangro, vince quest’ultimo. Sapore delicato e raffinato. )

La Dispensa di Amerigo – p.zza XV Agosto 38, Savigno (BO) – Tel: 0516 708 528 ( I suoi carciofini, medio-grandi, sono lavorati nel proprio laboratorio ma torniti da un artigiano esterno. Hanno un bell’aspetto casalingo, consistenza tenace e croccante, gusto di carattere che riempe la bocca. )

Antica Enotria Di Tuccio – C.da Risicata s.da provinciale 65, Cerignola (FG) – Tel: 0885 418 462 ( Violetti pugliesi lasciati 2 mesi in una salamoia al limone, quindi grigliati e sbollentati in acqua e aceto prima di essere invasati con l’extravergine. Tutto di produzione propria e biologico. )

Valle Ostilia – via Viali 16, San Bartolomeo a Mare (IM) – Tel: 3478 826 230 ( Il classico carciofino ligure di casa; il Violetto d’Albenga (presidio slowfood) ben acetato e conservato in olio di taggiasca. Sono torniti a mano con il coltello uno a uno. )

Antico Frantoio Sommaria – via Mameli 7, p.zza Bolla 3, Albenga (SV) – Tel: 0182 559 222 ( Carciofino sott’olio dal gusto ligure. Biologico, artigianale e di filiera. Ortaggio e olio della propria azienda. )

Fratelli Pinna Ittiri – c.so Vittorio Emanuele 259, Sassari – Tel: 079 441 100 ( Il carciofo spinoso sardo, quello pregiato di Ittiri, lavorato appena raccolto e tagliato a coltello. Olio extravergine della casa. Di bella faccia e colore, un po’ legnoso alla base, dal sapore verde e delicato. )

Jada – calle di sopra 8, Conegliano (TV) – Tel: 0438 789 173 ( Il pregiato carciofo violetto di Sant’Erasmo, quello coltivato nella laguna veneta, lavorato da un artigiano locale e conservato in olio extravergine insieme a prezzemolo, aglio e pepe in grani. Aspetto casereccio, bella consistenza)

10° Cetrone – via Cornarolo 4, Sonnino (LT) – Tel: 0773 949 008 ( Un grande produttore d’olio con l’hobby dei carciofini. I rustici alle erbe aromatiche. Romaneschi igp lavorati freschi. Teneri e croccanti hanno la particolare dolcezza vegetale dell’ortaggio e la nota balsamica delle erbe. Qualche dubbio proprio sull’olio utilizzato. )

(Fonte Gambero Rosso)
(Foto di Sixtiesfra)
Berny

3 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

grazie per tutte le informazioni ed io adoro i carciofi sott'olio:-)bacioni imma

Gigio ha detto...

Avete anche la classifica dei 10 migliori salami...quel numero del Gambero me lo sono perso e mi interesserebbe davvero sapere (a proposito anche se non figurasse quello di cinta dei Savigni é come se ci fosse)...se si parla di carciofi sott'olio puó darsi, ma parlando di carciofi tout-court certo che il carciofo violetto di Sant'Erasmo meriterebbe perlomeno una nomination :)

La Boutique del Gusto ha detto...

@ Dolci a gogo, ciao e bentornata da noi...!!!

@ Gigio, se riusciamo a recuperare la classifica dei salami la pubblichiamo volentieri..., vediamo un pò se c'è anche quello del Savigni...!! Ciao!!!!

Berny